sabato 22 settembre 2018 06:17 Età: 180 days

Alitalia: Embraer 175 e quelle due gomme scoppiate

Categoria: Aeroporti, Fiumicino, Safety Security , Archivio, Dossier, Incidenti aerei, Human factor, Aerolinee, Aviation topics

 

News aggiuntive sull'incidente, ma non dall'Italia!

Con queste brevi note integriamo quanto riportato sull'incidente occorso al volo AZ568 di sabato 15 Settembre.

L'Embraer 175 decollato alle 21.41 con destinazione Ginevra e rientrato sullo stesso aeroporto di Fiumicino.

Il Cityliner Embraer ERJ-175, EI-RDM nella corsa di accelerazione sulla pista 25 avrebbe percepito forti vibrazioni prima del distacco del ruotino dal suolo.

Dopo il decollo le vibrazioni sarebbero cessate e il velivolo aveva raggiunto la quota di FL 200 (ventimila piedi circa) quando sulla pista a terra sarebbero state trovati residui e pezzi di gomme. Il riscontro aveva ipotizzato lo scoppio delle due gomme del carrello di destra. Dopo circa 35 minuti dal decollo l'equipaggio ha deciso il rientro atterrando sulla lunga pista 16 R.

I passeggeri sono stati informati di un atterraggio duro-forzato e istruiti assumere una posizione opportuna nei sedili. Dopo l'atterraggio risultato “duro” i passeggeri sarebbero sbarcati regolarmente dalle scale esterne e senza aver riportato alcuna conseguenza e danno. Trasportati al terminal dai bus di pista e hanno potuto reimbarcarsi per al destinazione di Ginevra con circa due ore di ritardo.