martedì 13 agosto 2019 15:30 Età: 115 days

Le esibizione delle Frecce Tricolori e quel drone malandrino

Categoria: Safety Security , Archivio, Dossier, Incidenti aerei, Human factor, Piani di rischio, Comitati , Elicotteri, Flotta militare, Aviazione G.

 

Domenica 11 Agosto: Lignano Sabbiadoro-FVG

Come tradizione la Pattuglia Acrobatica Nazionale, ha presentato a Lignano il classico air show estivo. Davanti a quasi 200mila persone le Frecce Tricolori hanno svolto le loro acrobazie nel corso di due ore. Ma tra questi occhi, telecamere, telefonini puntati sui 10 velivoli MB 339 PAN, Team Paracadutisti, il Team Audace e sette paramotoristi, l’elicottero di soccorso HH139 e i Flying Donkeys ecco spuntare un drone.

Avrebbe volato indisturbato ad una altezza pericolosa (500 metri?) prima che potesse essere individuato l'autore di questa inattesa e imprudente incursione. Probabilmente senza alcuna autorizzazione. Alla fine sarebbe stato rintracciato un giovane polacco, anche in possesso di un qualche brevetto di volo.

E' la prima volta che avviene e/o è la prima scoperta di attività di volo incrociate? Bisognerà indagare e impedire che questo possa ripetersi. La 59esima stagione acrobatica Pan, la 29esima della riviera friulana ha svelato problematiche di security e safety che dovranno essere gestite preventivamente, in ogni manifestazione aerea e non aerea. Ma come, intanto, deve essere classificato tale “evento incidentale a livello di safety aeronautica?