lunedì 04 marzo 2019 11:18 Età: 83 days

Londra Stansted, Airbus 320 abortisce in decollo: evacuazione di emergenza

Categoria: Aeroporti, Altri scali, Archivio, Dossier, Incidenti aerei, Human factor, Piani di rischio, Comitati

 

Probabile causa, l'esplosione di un motore

L'incidente è occorso ad un Laudamotion A320-214 a London-Stansted sabato 1 Marzo intorno alle 20.00 ore locali. Il bimotore, volo OE326, era in decollo sulla pista 22 con destinazione l'aeroporto di Vienna-LOWW con 169 passeggeri e sei membri di equipaggio, quando, dopo, una forte esplosione ad uno dei due propulsori CFM56, i piloti hanno attuato uno stop takeoff, aborto in pista, con conseguente evacuazione con gli scivoli di emergenza per passeggeri ed equipaggio. In questa fase otto passeggeri avrebbero riportato leggere ferite. L'aeroporto è rimasto chiuso per circa tre ore:"No-one was seriously injured just minor things."

L'Air Accident Investigation Branch-AAIB inglese, organo deputato all'allanisi di incidenti ed inconvenienti nel settore aereo, ha inviato un team di esperti per investigare sulle cause dell'incidente e sulle dinamiche operative conseguenti.