giovedì 07 novembre 2019 08:02 Età: 14 days

Flotta Boeing 737, altri guai, stavolta per la serie NG

Categoria: Aeroporti, Aerobasi, Archivio, Dossier, Convegni, Piani di rischio, Std ICAO ENAC, Human factor, Comitati , Aerolinee

 

Sarebbero state scoperte crepe e lesioni

Inizialmente le “crepe strutturali-cracks” avrebbero riguardato un velivolo Boeing 737 NG-Next Generation dell'australiana Quantas Airlines. In pochi giorni anche esemplari simili dell'americana Southwest e della low cost Ryanair sono stati messi a terra.

Con l'aggiunta della Korean Air il numero dei Boeing 737 NG bloccati a terra sarebbero circa 50 aerei. Velivoli che – rivelano i media internazionali - avrebbero almeno 10-15 anni di servizio di linea. Dopo una direttiva emanata dalla U.S. Federal Aviation Administration per ispezioni sistematici su velivoli con oltre 30mila/cicli/voli nella zona della forcella “pickle fork-wings attached to the fuselage”.

Al momento sarebbero state identificate “structural cracks” in 38 degli 810 737 NG's ispezionati. In servizio, a livello mondiale, sarebbero operativi 6800 esemplari di questa serie di Boeing 737.