sabato 11 gennaio 2020 16:18 Età: 15 days

Boeing 737-800 fuoripista in atterraggio

Categoria: Aeroporti, Safety Security , Archivio, Dossier, Human factor, Piani di rischio, Std ICAO ENAC, Incidenti aerei

 

Incidente occorso il 5 Gennaio 2020

Il Boeing 737-800 – 8CT (WL) della Westjet, immatricolato C-FUJR, sul volo WS-248 da Toronto con destinazione Halifax (Canada), con 172 passeggeri e 6 membri di equipaggio è atterrato sulla pista 14 di Halifax (lunga 7.700 piedi/2350 metri) alle ore 12.07 locali con una visbilità di 4000 piedi (circa 1200 metri).

Il livello di frenata (breaking action) non era stata notificata, ma sulla pista lo strato di neve rilevato era del 100%. Dopo la toccata in pista i piloti hanno informato la torre sulla difficoltà nelle operazioni di frenata. Una volta fermato l'aeromobile e l'impossibilità di conoscere la reale posizione raggiunta, se in pista e/o fuoripista, i piloti hanno spento i motori, mantenendo il sistema APU acceso.

Un mezzo aeroportuale ha raggiunto l'aeromobile e verificato una posizionr di fuoripista. Il Boeing 737-800 è stato rimorchiato nella zona dei parcheggi.

La posizione rilevata velivolo nel fuoripista, superata la pista stessa e le zone di sicurezza pavimentate, era risultato di 76 metri, nella zona della testata pista 32.

I passeggeri e l'equipaggio sono risultati incolumi, nessun danno sostanziale per il velivolo.