venerdì 31 luglio 2020 20:50 Età: 9 days

Parapendio disperso, trovato un corpo, sette giorni dopo

Categoria: Archivio, Dossier, Incidenti aerei, Human factor, Aviazione G.

 

Era scomparso sabato, intorno alle 18.30 del 25 Luglio

Nelle ricerche sono intervenuti Polizia cantonale, l’Esercito,  REGA, Soccorso alpino svizzero, Guardie di confine, il Care Team e altri soccorsi. Il pilota di parapendio, un ticinese di 35 anni stava volando sulle montagne tra l’Ossola e la Svizzera. Dopo le prime ricerche, ripetute lunedì, martedì e marcoledì scorso, operazioni che si erano concentrate soprattutto in Canton Ticino (in Vallemaggia dove era stata rintracciata la cella del suo telefono. Nella giornata del venerdì 31 luglio, introno alle 11.30, è stato trovato il corpo del 34enne parapendista svizzero, domiciliato nel Locarnese.

Il ritrovamento è stato eseguito con l’impiego di un elicottero dell’esercito  Eurocopter EC635), in una zona impervia, a circa 1700 metri, della valle del Chignolasc.