lunedì 11 gennaio 2021 10:08 Età: 12 days

Incidenti, precipita Boeing 737-524, tre minuti dopo il decollo

Categoria: Archivio, Dossier, Incidenti aerei, Human factor, Aerolinee

 

E' scomparso in mare con 62 occupanti!

Il volo Sriwijaya Air flight 182 era in salita, stava attraversando la quota di 10,800 piedi, a 11 miglia a nord dell'aeroporto di Jakarta-Soekarno-Hatta International Airport, era decollato alle 14.36, ore locali, dalla pista 35 Destra, il 9 Gennaio 2021.

Si è schiantato nel mare di Giava - Java Sea dopo la perdita del contatto radio e radar.

La perdita di quota è stata rapidissima, da quasi 11mila/piedi (circa 3500 metri), in quaranta secondi ha impattato il mare, con un rateo di oltre 26mila/piedi al minuto.

Il Boeing 737-524 (WL), immatricolato PK-CLC, volava da quasi 27 anni, era equipaggiato con due propulsori CFMI CF M56-3B1 ed operava sulla tratta Jakarta – Pontianak.

Le condizioni meteo, con qualche sparsa previsione di temporali, erano buone.

Quale le cause e la dinamica dell'incidente? I soccorsi hanno, intanto, recuperato numerosi rottami. Sono state identificate, ma ancora non recuperate, le due “scatole nere”.